Il premier Conte intravisto a San Giovanni Rotondo, la città dove vive la sua famiglia: ecco la foto

Un cliente de 'I Mandorli' a FoggiaToday: "Mia figlia mi ha chiesto di farsi una foto con lui, che ha accettato volentieri". Giuseppe Conte si è poi recato presso la 'Gelsomino Ceramiche' di Manfredonia: "Felici di averlo come nostro cliente"

Il premier Conte a San Giovanni Rotondo

Giuseppe Conte, il premier nato a Volturara Appula, cresciuto a San Giovanni Rotondo (e a Candela) e diplomatosi al liceo classico di San Marco in Lamis, questa mattina è stato intravisto intorno all'ora di pranzo presso il centro commerciale 'I Mandorli' della città di San Pio

A segnalare su Facebook  "l'incontro casuale", un cliente del centro commerciale (il momento è stato immortalato all'interno del negozio 'Blukids a prova di bambini'), che a FoggiaToday spiega: "Mia figlia mi ha chiesto se poteva scattare una foto con il premier, mi sono avvicinato e lui ha accettato senza problemi".  I genitori Nicola e Lillina,  ma anche la sorella del presidente del Consiglio dei Ministri, vivono nella città di San Pio.

Qualche ora dopo il presidente del Consiglio si è recato per acquisti personale presso l'azienda 'Gelsomino Ceramiche' di Manfredonia: "Anche il presidente ha scelto la nostra azienda per la sua casa e noi siamo felici di averlo come nostro cliente" si legge in un post su FB

gelsomino ceramiche e il premier-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento