rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Attualità Manfredonia

L'associazione Plastic Free approda a Manfredonia: volontari pronti a ripulire la pineta grande di Siponto

Appuntamento fissato per sabato 18 giugno. I volontari si raduneranno per una raccolta di rifiuti e materiali plastici abbandonati in pineta e sulla vicina spiaggia

Dopo il grande successo della raccolta presso il Parco Regionale dell’Incoronata del 5 giugno scorso, l’Associazione PlasticFree di Capitanata continua la sua attività di sensibilizzazione ambientale e raccolta programmando un nuovo CleanUp nella Pineta grande di Siponto. Parallela alla linea di costa, a tratti riparata dalle dune naturali, la pineta corre per due chilometri circa lungo la riviera a sud di Manfredonia, dal lido dell’aeronautica fino alla foce del Candelaro, occupando un’area di 25 ettari. Bella e selvaggia, versa da anni in condizioni di totale degrado.

Dopo l’acquisizione al demanio comunale avvenuta nel 2010 che ha determinato l’uscita di scena del Corpo Forestale dello Stato cui era stata affidata nel 1957 per interventi di idraulica forestale, la Pineta ha avuto un netto declino e si presenta oggi come una discarica a cielo aperto. L’associazione Plastic Free onlus di Capitanata, con il suo referente provinciale Alessandro Scolozzi, ha deciso di rimboccarsi le maniche in favore del prezioso polmone verde organizzando nel pomeriggio del 18 giugno, a partire dalle ore 18.00, una raccolta di rifiuti e materiali plastici abbandonati in Pineta e sulla vicina spiaggia. All'evento in programma, che ha ottenuto il Patrocinio del Comune di Manfredonia, parteciperà anche la Pro Loco di Manfredonia, che ha condiviso lo spirito dell'iniziativa, intervenendo con alcuni suoi componenti. 

L’evento, aperto a chiunque voglia condividere l’iniziativa che ha anche lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni, avrà inizio alle 18.00 e si concluderà alle 20.30. Potranno partecipare tutti e di tutte le età, scolaresche, famiglie, ragazzi, comitati cittadini o associazioni desiderosi di dare il proprio contributo. I sacchi per la raccolta saranno consegnati in loco, mentre ai partecipanti è consigliato di munirsi di guanti da giardinaggio e/o di una pinza telescopica per raccolta rifiuti. I minori dovranno essere accompagnati dai genitori che firmeranno una liberatoria. Ai fini della tracciabilità si rende obbligatoria la registrazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione Plastic Free approda a Manfredonia: volontari pronti a ripulire la pineta grande di Siponto

FoggiaToday è in caricamento