Apricena diventerà città ciclabile, ok al progetto da 800mila euro: è l'unico comune foggiano

Alla città del marmo e della pietra andrà un contributo a fondo perduto di 800mila euro assegnato dal bando regionale 2019 nell’ambito del Por Puglia Fesr Fse 2014-2020 per 'Interventi per l’aumento della mobilità sostenibile nelle aree urbane e sub urbane'

Unico progetto della provincia di Foggia ammesso, in prima battuta, a finanziamento: è quello di Apricena che riguarda la realizzazione di una rete di piste ciclabili in tutta la città. "A testimonianza che i nostri progetti sono sempre tra i migliori".

Alla città del marmo e della pietra andrà un contributo a fondo perduto di 800mila euro assegnato dal bando regionale 2019 nell’ambito del Por Puglia Fesr Fse 2014-2020 per 'Interventi per l’aumento della mobilità sostenibile nelle aree urbane e sub urbane'.

"Ancora una bella notizia per la nostra città, riqualificheremo diverse zone: "Un ringraziamento speciale ai nostri collaboratori tecnici per il lavoro svolto e per l'instancabile servizio e collaborazione che giornalmente ci donano. Continuiamo senza sosta a migliorare la nostra città e al tempo stesso apriamo decine di cantieri che danno occupazione a tanti nostri concittadini" aggiunge e conclude il sindaco Antonio Potenza con l'hashtag #apricenaesemprepiubella.

Con la graduatoria provvisoria si ammette a finanziamento, per un importo totale di 13.189.000,00 di euro, 15 progetti per la realizzazione di reti di percorsi ciclabili e/o ciclopedonali in aree urbane e suburbane. A ogni comune è destinato un contributo di massimo 800.000,00 euro, che diventano 1.500.000,00 euro per i progetti presentati in forma associata. 

Beneficiari di questo primo finanziamento sono i comuni di Taranto, Molfetta-Giovinazzo (in forma associata), Castellana Grotte, Mola di Bari-Polignano a Mare-Conversano (in forma associata), Brindisi, Galatone, Casarano, Ruvo di Puglia, Lecce, Ginosa, Otranto, Alliste, Apricena, Bari, Palo del Colle.  

Altri 10 interventi presentanti dai Comuni di Meledugno-Castri di Lecce-Caprarica di Lecce-Calimera (in forma associata), Carpino, Vico del Gargano, Cutrofiano, Leverano, Noicattaro, Pulsano, Faggiano, Triggiano-Capurso (in forma associata) e Faeto, sono stati ritenuti ammissibili ma verranno finanziati appena acquisita la disponibilità dei 9.399.998,04 euro necessari, per reperire i quali gli uffici sono già impegnati. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento