Sabato, 19 Giugno 2021
Attualità

Piazza 'Mario Frasca', per l'inizio dei lavori si attende l'avvio del contratto per la pubblica illuminazione: "Subito il monumento e le migliorie previste"

Dopo mesi di appelli e segnalazioni, l'associazione intitolata alla memoria del Caporal maggiore capo, ha ottenuto un riscontro dal Comune sui lavori all'interno della piazza. Vincenzo Frasca: "Mario è un nostro concittadino ed è nostro dovere rispettarlo"

A circa 4 mesi dall'ultimo appello rivolto alle istituzioni, la piazza intitolata a Mario Frasca, caporal maggiore capo dell'esercito che perse la vita durante una missione di pace in Afghanistan il 23 settembre 2011, continua a versare in condizioni precarie. Le migliorie della piazza previste (dal progetto di illuminazione pubblica al monumento in onore del militare ortese) non sono ancora state realizzate. Lo scorso 8 aprile mi sono recato presso il Comune, pretendendo una risposta scritta e informando il presidente del Consiglio Comunale Paolo Borea dello stato di abbandono della piazza. 

Tuttavia, dopo mesi di appelli senza risposte, è giunta la replica del Comune di Orta Nova che, attraverso il responsabile del V Settore architetto Luigi Troso. "Le lavorazioni richieste - si legge nella nota - sono strettamente correlate all'esecuzione del servizio in Ppp (Partenariato pubblico-privato) di efficientamento della pubblica illuminazione appaltato dal Comune di Orta Nova. In particolare, non essendo stato ancora perfezionato l'avvio del contratto, le lavorazioni richieste non hanno potuto essere eseguite". 

Troso spiega anche i motivi della tardiva risposta alle richieste di chiarimento formulate dall'associazione, "da imputare esclusivamente alla cospicua mole di lavoro che il sottoscritto ha dovuto affrontare fin dall'insediamento come Responsabile del Settore Tecnico di questo Comune". 

"Sara cura del sottoscritto - conclude Troso - aggiornare l'assocaizione non appena si darà corso all'esecuzione del contratto". 

"Mario ha rappresentato il nostro territorio, è un nostro concittadino ed è nostro dovere rispettarlo. Quest'anno ricorrerà il decimo anniversario della sua scomparsa. Al di là del rapporto all'interno di questo contratto della pubblica illuminazione tra la ditta e il Comune, chiedo al Sindaco a nome dell'associazione e della mia famiglia, che venga ricordato Mario con un monumento e con le modifiche come da progetto depositato al Comune", il commento di Vincenzo Frasca, segretario dell'Associazione e fratello di Mario.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza 'Mario Frasca', per l'inizio dei lavori si attende l'avvio del contratto per la pubblica illuminazione: "Subito il monumento e le migliorie previste"

FoggiaToday è in caricamento