Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità

Al via il piano straordinario di rimozione rifiuti dalle strade: "Così debelliamo sacche di inciviltà"

Il presidente della provincia Nicola Gatta: "Il Piano partirà nei prossimi giorni con la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti e la bonifica dei siti deturpati dagli abbandoni incontrollati"

Il Piano straordinario

“Finalmente ci siamo”. Il presidente della Provincia di Foggia, Nicola Gatta, annuncia l’inizio delle attività del piano straordinario di raccolta dei rifiuti abbandonati lungo le strade provinciali.

"Nei primi mesi del 2020 - spiega Gatta, ripercorrendo l’iter che ha portato ai risultati odierni - ho dato l’indirizzo al Settore Viabilità di elaborare un piano straordinario per la pulizia dei rifiuti abbandonati sulle strade provinciali. Gli Uffici hanno fatto un lavoro puntuale, redigendo la mappatura delle aree a maggiore criticità, monitorando, in una prima fase, oltre 100 siti".

"Contestualmente ho posto il problema all’assessore all’Ambiente della Regione, che ha convocato un tavolo con i rappresentanti di tutte le Province pugliesi. Oggi dopo il finanziamento e l’espletamento delle procedure di gara da parte dell’Ager, l’agenzia regionale che si occupa del ciclo dei rifiuti, siamo arrivati alla fase di attuazione del Piano, che avrà inizio nei prossimi giorni, con la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti e la bonifica dei siti deturpati dai rifiuti abbandonati", continua. 

"La Provincia implementerà ulteriormente le attività di bonifica con altre risorse, già previste in bilancio. L’attività di controllo del territorio sarebbe sicuramente facilitata se le funzioni della polizia provinciale tornassero in capo alle Province. Lavoriamo per debellare queste sacche di inciviltà e costruire, con la collaborazione dei cittadini, una Capitanata migliore”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il piano straordinario di rimozione rifiuti dalle strade: "Così debelliamo sacche di inciviltà"

FoggiaToday è in caricamento