Martedì, 16 Luglio 2024

Simone, il cantante autistico torna con un nuovo brano e un videoclip: "Un inno alla gioia"

Dopo “Ali in tasca” Simone, in arte MagoS, cantante autistico di 23 anni spicca il volo con la sua seconda canzone, “Paronomasia”

Paronomasia è la seconda canzone di Simone Maghernino, ragazzo autistico di 23 anni, che ha scelto il nome d’arte MagoS. A dimostrazione del fatto che è questo che vorrebbe fare nella vita, coltivare la sua passione dedicandole impegno, perseveranza e determinazione.

Utilizzando la figura retorica della paronomasia, più precisamente attraverso la figura etimologica rientrante nella più grande famiglia della paronomasia,  MagoS  gioca con le parole in un brano che vuole essere un inno alla gioia, un urlo di positività, la liberazione dal ruolo stretto e angusto in cui per anni si è sentito intrappolato.
Lui non è soltanto un ragazzo autistico, è molto di più. E’ un ragazzo con dei desideri, delle inclinazioni, dei sentimenti e dei sogni. E non è più solo.

Con questa canzone, nel video che la presenta, è al centro della piazza principale della sua città, San Severo, attorniato da decine di ragazzi che ballano con lui e per lui. Un segnale forte a favore dell’inclusione, della solidarietà e della speranza di un mondo che abbatta definitivamente muri e pregiudizi. L’evento, che ha avuto il Patrocinio del Comune, ha riscosso l’applauso e le congratulazioni dei tanti cittadini presenti e l’abbraccio affettuoso e personale del Primo Cittadino.  

MagoS non è più un anonimo da tenere nell’angolo, ma un cittadino di cui esser fieri, un ragazzo che, coraggiosamente, affronta le difficoltà della vita e della società con un sorriso e un enorme ottimismo.

Per proseguire la sua piccola grande rivoluzione: senza armi ma a colpi di emozioni. Perché l’autismo non è una malattia, ma una neurodiversità. E l’autistico non va dunque curato bensì  accolto ed integrato, con le caratteristiche che gli sono proprie.

Con strofe originali ed allegre e un ritornello che induce a canticchiare, Paronomasia si presenta come una canzone primavera – estate atta a vivacizzare le nostre giornate e con tutte le caratteristiche per divenire un  piacevolissimo tormentone.

Video popolari

FoggiaToday è in caricamento