Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Ametta subcomissario della sanità calabrese, ma non è il direttore amministrativo dei Riuniti: "È mio cugino. Non lascerei mai Foggia "

Protagonista di uno scambio di persona dopo la nomina deliberata dal Consiglio dei ministri, è lui a chiarire l'equivoco. "Oggi mi hanno tempestato di telefonate". L'incaricato vive a Bologna e fino a novembre 2020 ha lavorato al ministero dell'Economia

"Mai e poi mai lascerei Dattoli, l'Azienda e la nostra città, soprattutto in questo momento particolare". Il direttore amministrativo del Policlinico Riuniti di Foggia Michele Ametta sorride per lo scambio di persona: non è lui il nuovo subcommissario della sanità calabrese.

Nella riunione del 31 marzo, il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell’Economia e delle Finanze Daniele Franco, ha nominato i due subcommissari per l’attuazione del vigente piano di rientro dai disavanzi del servizio sanitario nella Regione Calabria: Angelo Pellicanò e Michele Ametta.

Da mesi si attendeva il loro arrivo e le testate calabresi, a caccia del profilo dei due incaricati, sono incappate nel pugliese sbagliato. Così la foto del dirigente di Torremaggiore, le generalità e il suo curriculum sono finiti sui giornali. Facile cascare nell'equivoco, considerata l'esperienza maturata in materia e le informazioni presenti sul web, oltre alla regione di origine.

"Oggi mi hanno tempestato di telefonate. In realtà si tratta di un caso di omonimia: è mio cugino". Il nuovo subcommissario della sanità calabrese vive a Bologna, è stato dirigente fino a novembre del 2020 del ministero dell'Economia e delle Finanze, nel servizio ispettivo, ed ora è in quiescenza.

"Non avrei mai fatto uno scherzo del genere al direttore generale Vitangelo Dattoli", dice oggi Ametta (da Foggia). Neanche il primo di aprile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ametta subcomissario della sanità calabrese, ma non è il direttore amministrativo dei Riuniti: "È mio cugino. Non lascerei mai Foggia "

FoggiaToday è in caricamento