rotate-mobile

"Approfondimenti investigativi" sulla nomina alla direzione del 118. L'avv. Vaira tira fuori le "incongruenze": "Interessate la autorità opportune"

Il legale di Vincenzo Colapietro annuncia il ricorso amministrativo: "Dal nostro punto di vista stiamo solo facendo degli approfondimenti investigativi, dei riscontri incrociati, abbiamo interessato le autorità opportune per fugare i nostri dubbi"

"Apparente incongruenza tra la partecipazione a un corso e i turni di lavoro del dottor Colelli". E' uno dei punti sui quali l'avvocato Michele Vaira si concentra nel tentativo di far chiarezza sul procedimento che ha portato il commissario dei Riuniti Vitangelo Dattoli a nominare Stefano Colelli alla direzione della struttura complessa della centrale operativa del 118. 

Il legale di Vincenzo Colapietro, secondo in graduatoria ma con alle spalle un'esperienza di ben 18 anni, annuncia il ricorso amministrativo: "Dal nostro punto di vista stiamo solo facendo degli approfondimenti investigativi, dei riscontri incrociati, abbiamo interessato le autorità opportune per fugare i nostri dubbi"

"Servono urgenti chiarimenti sia in merito al punteggio dei titoli, ancor prima sulla determinazione dei criteri" chiosa l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle, ;Mario Furore.

Sullo stesso argomento

Video popolari

"Approfondimenti investigativi" sulla nomina alla direzione del 118. L'avv. Vaira tira fuori le "incongruenze": "Interessate la autorità opportune"

FoggiaToday è in caricamento