Domenica, 20 Giugno 2021
Attualità

Le mucche si riappropriano di Marina di Lesina. Il Comune ai proprietari: "Venite a prenderle, avete tempo fino al 15"

Una mandria è stata immortalata mentre pascola liberamente nel centro abitato ormai semideserto. A fine agosto in una complessa operazione erano stati catturati bovini vaganti

Le mucche tornano a girovagare indisturbate nel centro abitato di Marina di Lesina. Cinque esemplari sono stati immortalati in viale Marte. A spasso per la località balneare del Gargano semideserta, probabilmente provenienti dalla località Acquarotta, hanno pascolato in un'area di cantiere accanto ai residence, approfittando della recinzione ormai divelta.

Già quest'estate, e prima ancora in passato, i villeggianti avevano avuto incontri ravvicinati con i bovini vaganti. Hanno sfilato sulle spiagge, tra lo stupore dei bagnanti, o circolavano liberamente tra le auto in sosta. Il 19 agosto un'intera mandria era stata catturata in una complessa operazione che aveva impegnato per ore polizia locale, servizi veterinari dell'Asl, carabinieri e una ditta specializzata nel recupero degli animali vaganti.

Sul sito del Comune di Lesina, affidato al commissario prefettizio Nicolina Miscia fino alle prossime elezioni, campeggia un "Avviso bovini”: “Si avvisa che nel Bosco Isola di Lesina è stata rinvenuta una mandria di bovini incustoditi, apparentemente privi di marchio auricolare - si legge nella comunicazione - Eventuali proprietari sono invitati a recuperare gli animali entro la data del 15 ottobre 2020, previa comunicazione al Comando polizia municipale di Lesina. In mancanza di rivendicazione, si procederà come per legge”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le mucche si riappropriano di Marina di Lesina. Il Comune ai proprietari: "Venite a prenderle, avete tempo fino al 15"

FoggiaToday è in caricamento