Martedì, 16 Luglio 2024

Uno scatto può valere una vita: le istantanee dell'avv. Arena in mostra per i bambini più bisognosi

Una mostra fotografica per aiutare l'Unicef e per ricordare quanti bambini, nel mondo, vivono in condizioni di sopravvivenza

Anni di viaggi per portare solidarietà, racchiusi in una mostra fotografica.

È l'idea di Massimiliano Arena e Unicef. Un centinaio di scatti che raccontano la realtà di di paesi dove anche una tenda contro le zanzare è una ricchezza che ti può salvare la vita.

Arena, avvocato da sempre impegnato nel volontariato con attenzione verso gli ultimi e specializzato nel diritto minorile, ha voluto raccontare i suoi viaggi da quando, appena laureato, decise di portare il suo aiuto in paesi sottosviluppati.

Ecuador, Perù e Bolivia sono state le prime mete che Massimiliano Arena ha visitato per poi rendere la mano dall'Africa.

La mostra, che ha visto ieri il suo ultimo giorno, nel 'Salotto della gentilezza' di via Bruno, continua dei locali dell'Unicef presso l'istituto Poerio.

Li sarà possibile acquistare le stampe delle immagini che raccontano una realtà a noi lontana, fatta di stenti e povertà. Il ricavato della vendita aiuterà Unicef a portare sollievo ai bambini dei paesi poveri, come spiega Maria Emilia De Martinis presidente della sezione Unicef di Capitanata 

Video popolari

FoggiaToday è in caricamento