L'Antico Sentiero dei Sammechelere entra a far parte della "Rete dei Cammini"

L’Asd Nordic Walking Gargano si aggiunge ai 29 consociati della Rete dei Cammini, aderendo al progetto di tutela e valorizzazione dei Cammini di pellegrinaggio con l’antico sentiero che da Vieste conduce a Monte Sant’Angelo

Immagine di repertorio

L'Asd Nordic Walking Gargano è ufficialmente una nuova consociata, la trentesima, della Rete dei Cammini, aderendo così al progetto di tutela e valorizzazione dei Cammini di pellegrinaggio con l'antico sentiero dei "Sammechelere" che da Vieste conduce a Monte Sant'Angelo.

L’Associazione Rete dei Cammini, ente non lucrativo di promozione sociale, composto da ben 29 associazioni consociate, unite dalla comune passione per i cammini e dall’impegno per la loro tutela e per la tutela del loro ambiente e dei loro paesaggi, è attivo da dieci anni per la valorizzazione dei cammini storici italiani e nella promozione della mobilità lenta, sostiene con forza la funzione formativa, educativa e sociale della riscoperta e della pratica dei Cammini. Inoltre è il primo ente nazionale che dà voce e volto alle associazioni di volontari della tutela dei cammini e che si pone al loro servizio per la realizzazione di azioni coordinate, efficaci, coerenti, durature e profondamente legate al territorio.

“Passo dopo passo, e in questo caso non è solo un modo di dire, dice Valentino Dirodi presidente dell'ASD Nordic Walking Gargano, dopo l'evento "La Via di San Michele" nel quale abbiamo rilanciato il pellegrinaggio a piedi che da Vieste conduce alla Grotta di San Michele a Monte Sant'Angelo, potremo lavorare, anche con i Comuni interessati e al Parco,  alla valorizzazione congiunta del cammino: una strada ricchissima di storia, di spiritualità, di antichi racconti, di emozioni e di bellezza."

L’adesione di Asd Nordic Walking Gargano - commenta Ambra Garancini, presidente della Rete dei Cammini – aggiunge forza, entusiasmo e nuovi contenuti  all’impegno da tempo profuso dalla Rete -  tramite altre consociate - per  lo sviluppo  dei Cammini di Puglia e dei Cammini  di San Michele in Italia e in Europa: uno sviluppo sostenibile, che è anche il futuro nostro e del nostro Paese...”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

Torna su
FoggiaToday è in caricamento