rotate-mobile
Attualità Cerignola

Mons. Fabio Ciollaro è il nuovo vescovo della diocesi Cerignola-Ascoli Satriano

Già vicario della diocesi di Brindisi-Ostuni. Succede a mons. Luigi Renna, nominato a gennaio da Papa Francesco arcivescovo di Catania

Mons. Fabio Ciollaro è il nuovo vescovo dell'arcidiocesi Cerignola-Ascoli Satriano, già vicario della diocesi di Brindisi-Ostuni. Succede a mons. Luigi Renna, nominato a gennaio da Papa Francesco arcivescovo di Catania. "Nella lode al Signore e con spirito di gratitudine al Santo Padre per questo momento di grazia, mons. Giuseppe Satriano insieme a tutta l?arcidiocesi di Bari-Bitonto si uniscono a mons. Fabio Ciollaro con un pensiero di affetto e nella preghiera viva per augurargli buon cammino per il ministero episcopale al servizio della chiesa di Cerignola-Ascoli Satriano, nella certezza che saprà guidare con saggezza il popolo di Dio affidato alla sua cura pastorale. Tutta la comunità ecclesiale di Bari-Bitonto assicura un ricordo nella preghiera affinché la nuova responsabilità affidata a mons. Ciollaro possa ottenere da Dio i frutti sperati".

Così il sindaco Francesco Bonito: ?Gli diamo il benvenuto nella consapevolezza che la sinergia tra istituzioni, pur nel rispetto delle differenze e delle autonomie, possa essere un decisivo elemento per la ricostruzione della nostra comunità?.  Il primo cittadino ha aggiunto: ?Cerignola è una città orgogliosa e laboriosa, una realtà sicuramente complessa ma dalle grandi potenzialità che vanno supportate e stimolate. Per farlo sono necessari l?impegno di tutti e un dialogo costante. A prescindere dal credo di ciascuno, è indubbio che la Chiesa nel territorio sia una sentinella attenta che incarna quei valori che caratterizzano la comunità che vorremmo costruire. In questi mesi abbiamo avuto modo di condividere il nostro cammino con la chiesa locale, non solo con mons. Luigi Renna, oggi chiamato a dirigere l?arcidiocesi di Catania, ma anche con mons. Francesco Cacucci, attualmente amministratore apostolico. A entrambi Cerignola esprime la propria gratitudine perché hanno saputo esprimere al meglio quella "Chiesa in uscita? voluta da Papa Francesco?. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mons. Fabio Ciollaro è il nuovo vescovo della diocesi Cerignola-Ascoli Satriano

FoggiaToday è in caricamento