Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Era un uomo buono, un medico pronto ad aiutare il prossimo, una persona davvero speciale"

Michele Emiliano e Raffaele Piemontese hanno partecipato alle messa in suffragio per il sindaco di San Nicandro Garganico deceduto per il Covid-19

 

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e l’assessore Raffaele Piemontese hanno partecipato oggi pomeriggio a San Nicandro Garganico alla messa in suffragio per il sindaco Costantino Ciavarella. La messa di trigesimo è stata celebrata dall’arcivescovo di San Severo mons. Giovanni Cecchinato. In chiesa c’erano anche e i sindaci di tutta la Provincia di Foggia, con indosso la fascia tricolore.

“Oggi la comunità si è ritrovata nel ricordo di Costantino Ciavarella, sindaco di San Nicandro Garganico - dichiara il presidente Emiliano - Un uomo buono, che ha vissuto al servizio degli altri, un medico, sempre pronto ad aiutare il prossimo. Il covid lo ha portato via ai suoi affetti e ai suoi concittadini. Noi siamo qui per ricordarlo, per unirci alla sua famiglia e alla comunità, per onorare la memoria di una persona davvero speciale”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento