menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Luigi Diaferio, il nuovo comandante dei vigili del fuoco di Foggia è già al lavoro per la nuova caserma

Si è insediato il 26 giugno. Nel capoluogo dauno porta in dote, oltre alla professionalità ed esperienza pompieristica, anche un importante bagaglio di norme e discipline in materia Covid-19. Il commento della segreteria Confsal

Il nuovo comandante dei vigili del fuoco, Luigi Diaferio, si è insediato nel comando di Foggia il 26 giugno. Nel capoluogo dauno porta in dote, oltre alla professionalità ed esperienza pompieristica, anche un importante bagaglio di norme e discipline in materia Covid-19, in quanto lo stesso ha vissuto sulla propria pelle l’esperienza del Veneto (suo comando di provenienza).

“Già dal primo giorno del suo insediamento, il dirigente ha attivato tutte le procedure burocratiche bloccate dalle gestioni precedenti con un pressing asfissiante presso il superiore ministero per la concessione dei fondi indispensabili al trasferimento alla nuova sede della caserma dei vigili del fuoco in via Napoli, che è pronta dall’ormai lontano 2010”, commenta il segretario provinciale Confsal, Luigi Occulto.

“Difatti, ottenuto parte dei fondi richiesti, sono iniziati i lavori di trasferimento e dal 15 luglio 2020 una squadra di pompieri è presente nella nuova sede con un presidio logistico/operativo; sono presenti, a supporto, in sede due unità cosiddette ‘vigili discontinui’ a copertura H24. Se il buongiorno si vede dal mattino, possiamo dire che finalmente i pompieri di Foggia abbiano trovato un dirigente operativo e al servizio della comunità dei vigili del fuoco”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento