Da Lucera alla Corrida, standing ovation per i dilettanti allo sbaraglio Giovanna e Aka. Carlo Conti: "Che voce!"

La loro "Alleluja" incanta il pubblico. La coppia di commercianti lucerini, marito e moglie, sfiora la vittoria: l'applausometro decreta il terzo posto

Giovanna e Aka

Nella prima puntata del 2020 della Corrida, il varietà di Rai Uno alla sua terza edizione, una coppia di dilettanti allo sbaraglio arrivata da Lucera ha incantato il pubblico.

Akachukwu Chisom Onubogu, 31 anni, e Giovanna Canto, 21 anni, marito e moglie, sposati da quasi due anni ed entrambi commercianti, sono arrivati in finale e hanno sfiorato la vittoria con una intensa ed emozionante interpretazione di Alleluja. Prendono "applausi assai abbondanti" dalla rumorosa platea. Standing ovation negli studi televisivi "Fabrizio Frizzi" di Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un trionfo", esclama il presentatore Carlo Conti al termine della loro performance, e aggiunge: "Giovanna, che voce". Nomen omen. Esibirsi sul prestigioso palco della rete ammiraglia era sempre stato il suo sogno. "Fai vedere a tutti quanto vali", le aveva detto la mamma di Giovanna nel videomessaggio dell'in bocca al lupo, andato in onda assieme agli auguri dei genitori di Aka, della Nigeria: "Spero che voi vinciate", aveva detto il papà. È stato l'applausometro a decretare il terzo posto, come prevede il primo talent della televisione italiana che quest'anno festeggia 53 anni da quando Corrado lo inventò alla radio.  

VIDEO | Guarda l'esibizione di Giovanna e Aka

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

  • Covid19, la Puglia si prepara all'ondata di ottobre: "Ospedali potenziati, regole severissime: sarà una campagna militare"

  • Lucera incredula per la morte di don Alessandro. "Abbiamo perso un amico e un parroco eccezionale"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento