Attualità Lucera / Piazza del Duomo

Lucera aderisce alla campagna della Lilt: la cattedrale si tinge di rosa per sensibilizzare alla prevenzione dei tumori al seno

Il vicesindaco Favilla: "Lucera ha inteso aderire all’iniziativa su invito della presidente Lilt di Foggia, e ha individuato nella facciata della Basilica Cattedrale di Santa Maria Assunta il monumento da illuminare di rosa per sensibilizzare la cittadinanza alla cultura della prevenzione quale via fondamentale nella individuazione delle patologie diagnosticabili"

Il Comune di Lucera aderisce all’iniziativa della campagna di sensibilizzazione “Nastro Rosa”, giunta alla sua ventinovesima edizione, patrocinata dal Ministero della Salute ed organizzata dalla Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) e che si svolge nel mese di ottobre, mese dedicato alla prevenzione dei tumori al seno. 

"Di recente, Anci e Lilt hanno sottoscritto un protocollo d’intesa che prevede la possibilità di illuminare di rosa i monumenti in ogni Comune del territorio nazionale. Lucera, quindi, ha inteso aderire all’iniziativa su invito della presidente Lilt di Foggia, e ha individuato nella facciata della Basilica Cattedrale di Santa Maria Assunta il monumento da illuminare di rosa per sensibilizzare la cittadinanza alla cultura della prevenzione quale via fondamentale nella individuazione delle patologie diagnosticabili, spiega Carolina Favilla, vicesindaco di Lucera, che poi aggiunge: "Solo attraverso la prevenzione come metodo di vita si può combattere efficacemente la battaglia contro i tumori".

L’esecuzione dell’illuminazione, a titolo gratuito, sarà affidata alla società che gestisce la pubblica illuminazione in città. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lucera aderisce alla campagna della Lilt: la cattedrale si tinge di rosa per sensibilizzare alla prevenzione dei tumori al seno

FoggiaToday è in caricamento