menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luca Gaudiano

Luca Gaudiano

Gaudiano e due cuori rossoneri : "Senza l'amore della mia Foggia non sarebbe stato lo stesso"

Gaudiano non ha mai nascosto l'intenzione di volersi esibire quanto prima nella sua Foggia. E' un sogno che diventerà realtà non appena le condizioni lo permetteranno. 

Due cuori, rossoneri, e un messaggio: "Grazie di cuore a tutti per il sostegno che mi avete dato, senza l’amore della mia città non sarebbe stato lo stesso. Non vedo l’ora che questi ringraziamenti, per ora solo verbali, possano trasformarsi in un momento di condivisione musicale dal vivo per la mia terra".

Così Luca Gaudiano, fresco vincitore del Festival di Sanremo tra le nuove proposte, attraverso la pagina facebook di Foggiatoday, ringrazia migliaia di concittadini e lettori per le manifestazioni di affetto e sostegno prima e dopo il successo. 

Gaudiano non ha mai nascosto l'intenzione di volersi esibire quanto prima nella sua Foggia. E' un sogno che diventerà realtà non appena le condizioni lo permetteranno. 

La sua vittoria ha scatenato uno tsunami di gioia, incontenibile, tanto sui social quanto tra vicoli, le piazze e le strade della città. Soprattutto trai i concittadini impegnati in attività culturali, tra i cantanti, musicisti, attori di teatro e artisti che nel successo di Gaudiano ora vedono un'occasione di riscatto e di rilancio per l'arte in generale.

Con la sua 'Polvere da Sparo', Luca, senza volerlo, ha riattivato l'orgoglio ferito, violentato, oltraggiato anche dalle drammatiche vicende provocate da altro tipo di polvere da sparo, oltre che da una condizione difficile in cui versano il capoluogo dauno e la Capitanata. 

Una forma di riscatto emotivo. Una speranza. 

Quella di Luca è la polvere da sparo dei sentimenti, dell'amore per la famiglia, del talento, della determinazione, dell'arte, della cultura, della musica, della nuova canzone d'autore italiana.

Il racconto di mamma Rosa pubblicato su queste colonne, conferma invece l'importanza della famiglia nei momenti più difficili e importanti della crescita di ciascuna persona, soprattutto quando questa viene messa a dura prova da un evento drammatico, un lutto (leggi qui).

La musica ha ridato a Gaudiano quella felicità perduta, ripercorsa durante un viaggio in treno tra Foggia e Miliano, poi diventata la Polvere da Sparo di un nuovo inizio. E gioia di tutta la comunità. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il "Fiasco" della campagna vaccinale, il caso Puglia nell'analisi del Financial Times: "Il 98% degli ultrasettantenni ancora senza dose"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento