Zapponeta 'adocchia' un fratino: una giornata dedicata alla conoscenza di un animale in pericolo

La LIPU e l’Amministrazione Comunale di Zapponeta hanno avviato una collaborazione per contribuire a una maggiore informazione e armonia nel rapporto tra l’uomo, il Fratino e il suo habitat, in una delle aree target in Italia

Il fratino

Il Fratino è un piccolo uccello limicolo che frequenta soprattutto spiagge e litorali anche per la nidificazione. La sua popolazione ha subito un tracollo per effetto dell’uso intensivo delle spiagge (pulizia meccanizzata, disturbo e distruzione dei nidi, ecc) portando questa specie tra quelle maggiormente minacciate in tutta Europa. La costa da Manfredonia a Barletta rappresenta una delle aree fondamentali per la presenza e la nidificazione del Fratino in Italia e Zapponeta è il naturale baricentro di quest’area, con la presenza di diverse coppie.

La LIPU e l’Amministrazione Comunale di Zapponeta hanno avviato una collaborazione per contribuire a una maggiore informazione e armonia nel rapporto tra l’uomo, il Fratino e il suo habitat, in una delle aree target in Italia. Il Fratino ci “parla” del delicato ecosistema costiero, dell’invasione emergenziale di plastica e rifiuti, e ci chiede di rispettare il suo nido e i suoi piccoli adottando piccoli ma determinati accorgimenti nella gestione e fruizione delle spiagge. Agire per il Fratino, poi, significa anche favorire altre specie tipiche delle nostre coste come Beccacce di mare, Corrieri e altri piccoli uccelli limicoli, cosi come la Tartaruga caretta caretta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Fratino è anche una delle specie oggetto di intervento da parte dei volontari “arruolati” con il progetto Life “Choose Nature” condotto in Italia dalla LIPU. La mattinata di Domenica 28 luglio i volontari della LIPU con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Zapponeta saranno sulla spiaggia della cittadina costiera per sensibilizzare turisti e bagnanti sulla presenza e l’importanza di questa specie, offrendo loro materiale divulgativo, informazioni e la eventuale possibilità di fare qualche osservazione con i binocoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Coronavirus, quattro casi e tre decessi in Puglia. I positivi scendono sotto quota mille. Zero contagi e nessuna vittima in Capitanata

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento