rotate-mobile
Attualità

L'addio di Giovanna e Michele alla Ubik, la libreria aperta 15 anni fa: "Guarderemo il mondo da fuori"

Giovanna Draicchio e Michele Trecca lasciano la libreria di Piazza Giordano a Foggia aperta 15 anni fa: "Continui ad essere presidio di cultura in città"

Giovanna Draicchio e Michele Trecca lasciano la Ubik di Foggia, che hanno aperto 15 anni fa, il 3 novembre 2007, in piazza Giordano. Due anni dopo, nel 2009, i due titolari hanno deciso di ampliare gli spazi: "Nonostante forti timori, abbiamo affrontato con grande entusiasmo anche questa nuova e ancor più impegnativa sfida"

Una scommessa vinta anche grazie all'affetto e alla fiducia dei lettori. Libro dopo libro, la Ubik è diventata un punto di riferimento fondamentale della vita culturale cittadina, apprezzata per la sua vivace attività anche a livello nazionale. "Abbiamo ospitato innumerevoli autrici e autori e vissuto insieme a loro momenti belli e intensi che saranno sempre preziosi e indelebili ricordi".

I due librai evidenziano il loro lavoro, "meraviglioso" e "anche faticoso" perché "assorbe completamente".  Oggi Draicchio e Trecca hanno deciso "di guardare il mondo da fuori insieme alle nostre famiglie"

Lasciano ringraziando "tutti coloro che in questi anni si sono lasciati coinvolgere nella grande passione di leggere un libro e si sono fidati di noi, dei nostri consigli e della nostra idea di libreria: li ringraziamo anche per i consigli che hanno dato loro a noi e per l’opportunità che ci hanno offerto di molte nuove conoscenze e amicizie".

I due concludono: "È stata bellissima questa avventurosa impresa insieme ed il nostro augurio è che la libreria Ubik continui ad essere presidio di cultura in città, così come noi ci siamo sempre impegnati a fare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'addio di Giovanna e Michele alla Ubik, la libreria aperta 15 anni fa: "Guarderemo il mondo da fuori"

FoggiaToday è in caricamento