La Diciotti 'salvamigranti' alle Tremiti? La replica del sindaco: "Mica moriamo di fame"

Il sindaco delle Tremiti, Antonio Fentini, perplesso rispetto alla proposta della Guardia Costiera di inviare all'arcipelago della Diomedee la nave famosa 'salvamigranti'. Le Tremiti sono isolate via mare già da alcuni giorni

La nave 'Diciotti' - Foto di repertorio

"Non abbiamo bisogno di soccorso in mare. Non abbiamo urgenze di genere alimentare. Ci serve gasolio per la centrale elettrica e container per i rifiuti. Che ci facciamo con la nave Diciotti?".

Così il sindaco delle Tremiti, Antonio Fentini, all'Ansa, rispetto alla proposta avanzata dalla Guardia Costiera di inviare all'arcipelago della Diomedee la nave 'salvamigranti'. Le isole Tremiti, infatti, sono isolate via mare già da alcuni giorni, a causa delle avverse condizioni meteo-marine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Serve una nave che porta camion con necessità", continua il primo cittadino. "Se c'è una urgenza ci sono gli elicotteri da Foggia. Insomma, 5/6 giorni reggiamo, mica moriamo di fame". La proposta è motivata dal comandante della Capitaneria di Pescara, Donato De Carolis: "La Diciotti non può portare gasolio o rifiuti via dalle Tremiti. Ma viene se ci fosse bisogno di una urgenza umanitaria: le Tremiti non saranno mai abbandonati dalle istituzioni"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Regionali Puglia 20 - 21 settembre: come si vota

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento