menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I lavori in corso su via trinitapoli

I lavori in corso su via trinitapoli

Finalmente i lavori di via Trinitapoli: al via il rifacimento del manto stradale e la messa in sicurezza dell'arteria

Sono iniziati i lavori del tratto di strada di pertinenza comunale di via Trinitapoli, divenuta ormai impercorribile.

Anche se con un leggerissimo ritardo rispetto alla tabella di marcia, i lavori di rifacimento del manto stradale di via Trinitapoli sono cominciati martedì scorso. Un intervento atteso da tempo dalle decine e decine di automobilisti che ogni giorno raggiungono la zona Asi per lavoro; ma anche dai commercianti e dagli abitanti della zona.

Durante i quindici giorni, durata del cantiere, la strada sarà interdetta alla maggior parte del traffico. Solo abitanti e commercianti vi potranno accedere. Il resto verrà deviato su via del Mare e riportato su via Trinitapoli come la segnaletica provvisoria indica.

Come spiega il consigliere comunale Francesco Morese, con delega ai Lavori pubblici, il costo dei lavori pari a 210mila euro non graverà direttamente sulle casse comunali perché l’amministrazione è riuscita ad intercettare dei fondi ministeriali: nello specifico si tratta di soldi che il capo agli affari interni del ministero dell’Interno ha destinato ai comuni per investimenti per opere pubbliche in materia di efficientamento  energetico e sviluppo territoriale.

Oltre al rifacimento del manto stradale, la spesa comprende anche il potenziamento dell’illuminazione, la ricollocazione a livello strada di tutti i tombini, la cartellonistica e spese generali quali iva, direzione dei lavori, coordinamento della sicurezza, misura e contabilità, collaudo, spese di pubblicità e commissioni.

La messa in sicurezza prevede anche l'installazione di sistemi di rallentamento visivi, di rilevatori della velocità e della messa in sicurezza delle alberature adiacenti alla strada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pio e Amedeo non l'hanno presa bene: "Non fate finta di non capire quello che abbiamo detto". Selvaggia Lucarelli: "Studiate"

Attualità

Pio e Amedeo tacciati di "superficialità" dalla comunità ebraica. Battute sull'avarizia? "Si radica razzismo che favorisce fenomeni più gravi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento