Attualità Pietramontecorvino

Fuga post lockdown: i Monti Dauni sul Guardian, tra le mete ideali Pietramontecorvino e Roseto Valfortore

Il quotidiano britannico menziona i due borghi dei Monti Dauni tra i villaggi italiani perfetti per le vacanze dopo l'allentamento delle restrizioni causa Covid. Sono tra i paesi che resistono anche grazie al supporto della Regione

La "accattivante" Pietramontecorvino e la "cartolina" Roseto Valfortore compaiono nella lista stilata dal Guardian dei borghi italiani perfetti per una fuga post-lockdown. Il quotidiano britannico, nella sezione dedicata alle vacanze in Italia, propone un articolo a firma di James Imam ("Italy's remote villages now make an ideal escape") sul turismo di prossimità in Italia dopo l'allentamento delle restrizioni. A partire dall'esortazione del premier Giuseppe Conte che ha invitato a scoprire le bellezze ancora sconosciute del proprio Paese, il Guardian evidenzia come il distanziamento sociale significhi non affollarsi nelle tradizionali mete.

"I borghi medievali tra le colline - sperduti, non affollati e rurali - sono apparsi come una pratica soluzione. E il messaggio sta arrivando". Tra i paesi che resistono e sono riusciti ad andare avanti, anche con il supporto della Regione, ci sono i "Magnifici 11" borghi più belli, promossi dalla Puglia, da Pietra a Roseto. "Una volta che gli italiani hanno scoperto i loro villaggi dimenticati, i visitatori internazionali potrebbero seguirli a frotte", chiosa il giornale britannico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga post lockdown: i Monti Dauni sul Guardian, tra le mete ideali Pietramontecorvino e Roseto Valfortore

FoggiaToday è in caricamento