Sabato, 18 Settembre 2021
Attualità

Il Green Pass obbligatorio funziona: in Puglia incremento di richieste di vaccinazione di circa il 10% in un giorno

Secondo quanto riferisce all’Ansa l’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco, da questa mattina le asl della Puglia avrebbero registrato un incremento delle richieste di prenotazione di circa il 10%

Una ricostruzione grafica del Green pass, il certificato digitale Covid dell'UE. Torino 23 luglio 2021 ANSA/TINO ROMANO

L’obbligatorietà del green pass sembra aver funzionato. Introdotto ieri nel nuovo decreto del Governo Draghi, entrerà in vigore dal 6 agosto.

Avranno diritto a ottenere la certificazione verde tutte le persone che abbiano ricevuto almeno una dose di vaccino, o che siano guariti dall'infezione da Sars-Cov-2 (validità sei mesi), o che abbiano effettuato un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo nelle 48 ore antecedenti. 

L’operazione del Governo, che ha trovato il parere favorevole dei foggiani, con l’unico dubbio che resta sugli effettivi controlli, avrebbe spinto le persone alla vaccinazione. Secondo quanto riferisce all’Ansa l’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco, da questa mattina le asl della Puglia avrebbero registrato un incremento delle richieste di prenotazione di circa il 10%.

La documentazione sarà necessaria per accedere alle seguenti attività o ambiti a partire dal 6 agosto: accesso a servizi di ristorazione (esempio: bar e ristoranti) svolti da qualsiasi esercizio per consumo al tavolo al chiuso. Spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportive. Musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre. Piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all'interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso. Sagre e fiere, convegni e congressi. Centri termali, parchi tematici e di divertimento.  Centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l'infanzia, i centri estivi e le relative attività di ristorazione.  Attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Green Pass obbligatorio funziona: in Puglia incremento di richieste di vaccinazione di circa il 10% in un giorno

FoggiaToday è in caricamento