L'Arcigay 'Le Bigotte' celebra il 'Global Pride', una bandiera arcobaleno sventola in piazza Giordano: "I diritti non si fermano"

In uno dei luoghi simbolo della città, l'associazione ha deciso di lanciare il proprio messaggio, posando una bandiera arcobaleno tra le mani della statua del grande compositore foggiano

Malgrado le restrizioni dovute all'emergenza Covid, l'Arcigay Foggia 'Le Bigotte' non rinuncia alla celebrazione del 'Global Pride 2020'. Perché "i diritti non si fermano", come riporta il messaggio che campeggia su uno striscione affisso in piazza Giordano. In uno dei luoghi simbolo della città, l'associazione ha deciso di lanciare il proprio messaggio, esponendo una bandiera arcobaleno tra le mani della statua del grande compositore foggiano. 

"Nei giorni che precedono la discussione della legge contro l’omobitransfobia in Parlamento, questo gesto ha un valore ancora più significativo. Nell’attesa di poter tornare a riempire le strade, vogliamo sottolineare la nostra presenza forte e unita nella rivendicazione dei diritti della comunità Lgbtiqa, sul nostro territorio", dichiarano i rappresentanti di Arcigay. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

piazza giordano global pride bandiera arcobaleno-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

  • Salvini contestato a San Giovanni, replica ai fischi e al coro "scemo, scemo": "Mia figlia di 7 anni più evoluta di voi"

  • Ultima ora: violenta rapina in un bar di Foggia

  • Paura sulla Statale 16: auto con due bambini a bordo finisce fuori strada, l'incidente tra Foggia e San Severo

  • Non gli fa trovare il pranzo pronto, marito le sbatte una sedia in faccia: la violenza davanti alla figlia di un anno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento