La foggiana Giovanna Iannantuoni è 'Ambasciatore di Puglia': il prestigioso premio al rettore dell'università di Milano Bicocca

riceverà il premio il prossimo 10 novembre, nella Sala Alessi di Palazzo Marino, insieme alla cantante tarantina Mietta, al comandante delle Frecce Tricolori, il maggiore Gaetano Farina, di Francavilla Fontana e al presidente della Camera Nazionale della Moda, il salentino Carlo Capasa. Il premio intende valorizzare i tanti talenti di Puglia che, attraverso il loro lavoro, in ogni campo, onorano la propria terra d'origine e lavorano per il bene del Paese.

Giovanna Iannantuoni

La foggiana Giovanna Iannantuoni premiata come 'Ambasciatori di terre di Puglia' 2019. Il prestigioso riconoscimento arriva dall'associazione regionale pugliesi di Milano, presieduta dal generale Camillo de Milatonella.

Iannantuoni, rettore dell'Università degli Studi di Milano Bicocca, riceverà il premio il prossimo 10 novembre, nella Sala Alessi di Palazzo Marino, insieme alla cantante tarantina Mietta, al comandante delle Frecce Tricolori, il maggiore Gaetano Farina, di Francavilla Fontana e al presidente della Camera Nazionale della Moda, il salentino Carlo Capasa. Il premio intende valorizzare i tanti talenti di Puglia che, attraverso il loro lavoro, in ogni campo, onorano la propria terra d'origine e lavorano per il bene del Paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina paramilitare nei pressi di Cerignola: otto banditi armati (e col trattore) assaltano e portano via tir di sigarette

  • Terribile incidente ad Apricena: impatto violento tra due auto, due feriti gravi e occupanti in fuga

  • Il comandante Emanuela, da un paese foggiano di 800 anime alla carriera in Kosovo: "Per l'Esercito colpo di fulmine"

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Operazione anticaporalato nel Foggiano: arrestati titolari e collaboratori di due aziende agricole

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

Torna su
FoggiaToday è in caricamento