L'avvocato Gianni Cerisano è il nuovo presidente del Rotary Club Capitanata

Cerisano ha presentato il suo programma per l’anno rotariano 2020-2021 incentrato su progetti a servizio dell’impresa giovanile, dell’educazione civica nelle scuole e dell’inclusione degli anziani nel mondo digitale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Si è svolta ieri, nella suggestiva cornice di villa Cerisano, la cerimonia dello scambio del martelletto tra la presidente uscente del Rotary Club Foggia Capitanata Antonella Riccardo, ed il nuovo presidente, l'avvocato Gianni Cerisano.

Cerisano ha presentato il suo programma per l’anno rotariano 2020-2021 incentrato su progetti a servizio dell’impresa giovanile, dell’educazione civica nelle scuole e dell’inclusione degli anziani nel mondo digitale. Il neo presidente sarà affiancato da Antonella Puccini (vice presidente), Giuseppe Gentile (prefetto), Massimiliano Di Giuseppe (tesoriere), Giorgio Giancola (segretario) e Massimo Leone (presidente incoming).

“Spero che l’emergenza Covid allenti definitivamente la presa e ci lasci realizzare gli obbiettivi ambiziosi che il club si è dato per il prossimo anno rotariano” ha dichiarato l’avv. Cerisano “e che la funzione di servizio del Rotary, tradizionalmente molto sentita nel club Foggia Capitanata, possa svolgersi appieno coinvolgendo il territorio e le sue istituzioni”.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento