Francesco Montepeloso grande tra i grandi: il pizzaiolo lucerino conquista due podi al campionato del Mediterraneo

Due secondi posti nelle categorie Pizza classica e pizza gourmet al torneo svoltosi a Marina di Pulsano

Francesco Montepeloso

Due premi prestigiosi per Francesco Montepeloso, pizzaiolo lucerino che al Campionato internazionale del Mediterraneo ha portato a casa due secondi posti.

La gara si è svolta lunedì scorso a Marina di Pulsano, in provincia di Taranto. Montepeloso è salito sul secondo gradino del podio nella categoria ‘Pizza classica’ e in quella ‘Pizza gourmet’, in una gara altamente competitiva con oltre 200 concorrenti provenienti da tutto il mondo (il campionato è organizzato anche dall’associazione ‘Pizzaioli in giro per il mondo’), comprese associazioni importanti come la Feder pizzaioli e A.P.P. (Associazione pizzaioli professionisti).

 “Il livello era davvero alto e non credevo che sarei riuscito a vincere, ma alla fine ho ottenuto due risultati importanti ricevendo i complimenti dai miei stessi avversari. Ringrazio chi ha creduto in me, tutti i miei colleghi che come me hanno la passione per la pizza, e soprattutto l’amico collega Giovanni Giannetta per avermi aiutato e sostenuto in tutta la preparazione per la gara e aver alzato insieme a me le due coppe. Spero che Lucera sia orgogliosa di me per aver portato ancora in alto il nome della città”.

Francesco Montepeloso (5)-2Francesco Montepeloso (3)-2

Francesco Montepeloso-4


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

  • Quel piano 'bomba' per uccidere 'Fic Secc': ieri l'omicidio a colpi di fucile dell'erede di Romito, stub e perquisizioni

Torna su
FoggiaToday è in caricamento