Un fontanino pubblico realizzato con tappi di plastica: l'opera dei ragazzi dell'Aldo Moro di Stornarella finisce sulla pagina di Aqp

"Un piccolo capolavoro, un'esplosione di colori e amore per l'acqua" il commento sulla pagina "La Fontana si racconta", mostra itinerante organizzata da Acquedotto Pugliese

Centinaia di tappi di bottiglie in plastica, riutilizzati per la realizzazione del modello di un piccolo fontanino pubblico. È l'opera realizzata dai ragazzi della scuola primaria di Stornarella e presentata in occasione del consiglio comunale per la scuola, svoltosi presso l'auditorium, dell'Istituto Comprensivo Aldo Moro, lo scorso 11 aprile. 

Lo scatto del fontanino è stato poi pubblicato anche sulla pagina Facebook de "La Fontana si racconta", mostra itinerante dell'Acquedotto Pugliese: "Mi riempie di gioia essere musa ispiratrice di giovani menti. I ragazzi di Stornarella hanno creato un piccolo capolavoro, una vera esplosione di colori e amore per l'acqua", il commento sulla pagina. 

"Con grande soddisfazione vediamo pubblicata sulla pagina Fb de La Fontana si racconta, la foto del fontanino realizzato con i tappi in plastica. L'entusiasmo dei ragazzi, sensibilizzati sul tema ambientale dai propri insegnanti, li ha visti incentrare un interessante lavoro sull'acqua da bere che ha coinvolto anche il Dipartimento di Prevenzione dell'Asl Fg", ha dichiarato il sindaco Massimo Colia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento