Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | La controra in via Lanza, quando il sole picchia sull'isola pedonale "più bella della Puglia"

 

La controra è un termine dialettale che trae origine dal latino (contra - horas, ovvero ore contrarie) e fa riferimento al primo pomeriggio, alle ore - specie nel periodo estivo - più calde della giornata, nelle quali l'attività lavorativa si sospende e ci si riposa. 

Una usanza legata alle vicende dei 'terrazzani', i quali, "per evitare la calura solare estiva che avrebbe reso ancora più duro il già massacrante lavoro dei campi, andavano a lavorare la terra con il sorgere del sole. A mezzogiorno smettevano di lavorare, si mettevano a mangiare e poi si riposavano perché, nella loro saggezza, avevano capito che il caldo eccessivo delle ore subito dopo mezzogiorno li avrebbe inutilmente affaticati nel lavoro; i lavori venivano poi ripresi quando il sole incominciava ad abbassarsi". 

Tradizione che prosegue anche oggi, quando il sole picchia forte sulla nuova isola pedonale di Foggia. 

Foggia e la controra: tra realtà e immaginazione

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento