"Nonostante il virus avrò un bellissimo ricordo di voi". Piccolo guerriero scrive agli operatori sanitari: "Siete bravissimi"

Salvatore, paziente Covid di appena 9 anni, ricoverato al Policlinico di Foggia, affida ad una letterina la sua gratitudine a medici, oss e infermieri che gli hanno donato un pallone della sua squadra del cuore

Il Policlinico di Foggia e la lettera

"Cari infermieri, dottori, oss e caposala, quasi non trovo le parole per esprimere la mia gratitudine verso tutti voi che con tanta pazienza, professionalità e affetto vi siete presi cura di me e della mia famiglia. E come se non bastasse mi avete anche omaggiato di splendidi regali, su tutti il pallone della mia squadra del cuore Juventus".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con queste parole Salvatore, piccolo paziente Covid di appena 9 anni, ricoverato al Policlinico Riuniti di Foggia, ringrazia gli operatori sanitari ai quali dedica una letterina. "Siete bravissime persone di cui avrò sempre un bellissimo ricordo nonostante il virus - conclude il piccolo guerriero, con un pensiero alla sua squadra del cuore - Forza Juventus".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento