Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il volto di San Giovanni Bosco veglia sul Rione Candelaro: "Dove ci sono i giovani lui c'è" 

Inaugurata l'opera di street art realizzata dall'artista internazionale Jorit, che raffigura il volto del fondatore della congregazione dei Salesiani

 

È stato ufficialmente inaugurato il murale raffigurante il volto di San Giovanni Bosco, in via Lucera, nel cuore del Rione Candelaro: l'opera, realizzata dall'artista internazionale Jorit, è stato inaugurato nel gorno in cui si celebra il 178esimo anniversario del primo oratorio pensato dal fondatore della congregazione dei Salesiani.

Don Bosco in questo quartiere si sente a casa, perché è popolato dai giovani e dove ci sono i giovani lui c'è. I giovani sono il presente, da coltivare, da accogliere, da aiutare a crescere. L'impegno dei salesiani è quello di far emergere la bellezza che ogni giovane ha in sé", ha dichiarato Don Angelo Santorsola, ispettore Salesiani IME. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento