Calzature nuove per i senzatetto: arriva 'La Scarpa sospesa', la solidarietà made in Foggia. "Un sogno che vorremmo avverare"

La nuova iniziativa è dei Fratelli della Stazione. Ciascuno può parteciparvi facendo una donazione. Con il ricavato complessivo verranno acquistate scarpe nuove per gli ospiti del dormitorio della Parrocchia di Sant'Alfonso

"In Via Montegrappa 59 c'è Closcià, che ci guarda da alcuni giorni e che ricorda alla città - ma ormai all'Italia intera - che migliaia di persone nel nostro Paese vivono per strada. Alessandro Tricarico, autore di Closcià, ha voluto fortemente che alla denuncia corrispondesse una mobilitazione per aiutare concretamente i senza dimora della nostra città. Per questo, a Via Montegrappa 55, grazie alla collaborazione di De Pascale Calzature, nasce La Scarpa sospesa". Inizia così la comunicazione de 'I Fratelli della Stazione' che, in questa vigilia dell'anno nuovo, lanciano un nuova iniziativa di solidarietà.
Cos'è la scarpa sospesa? "E' un esperimento - dicono- , per vedere quanto siamo realmente disposti a uscire dai social per restituire dignità ai tanti "Antonio" che vivono per strada. La scarpa sospesa funziona in questo modo: da De Pascale Calzature in Via Montegrappa 55 a Foggia, si può lasciare un'offerta, a fronte di una ricevuta di donazione intestata alla nostra associazione. L'offerta potrà essere pari al costo di un paio di scarpe, ma anche inferiore. Con il ricavato complessivo delle offerte, acquisteremo da De Pascale delle scarpe nuove per gli ospiti del dormitorio della Parrocchia di Sant'Alfonso. Perchè un paio di scarpe nuove, per chi vive per strada, è un piccolo grande sogno, che vorremmo avverare" concludono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento