rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità Candelaro / Piazza Sacro Cuore di Gesù, 1

L'anniversario dell'oratorio 'Sacro Cuore', il presidio foggiano che porta avanti la missione di Don Bosco

Nel giorno dell'Immacolata del 1841, infatti, fu fondato il primo oratorio pensato dal santo. L'8 dicembre del 1968 fu il giorno in cui anche la comunità foggiana vide la nascita dell'oratorio salesiano presso la Parrocchia Sacro Cuore

Due palloncini, uno più grande rappresentante il numero 181, l'altro bianco su cui campeggia un 54. Sono rispettivamente gli anni trascorsi dalla fondazione del primo oratorio Don Bosco in Italia e dall'oratorio foggiano, oggi diretto da Don Antonio Carbone, che con una foto su Facebook celebra gli anniversari. 

Nel giorno dell'Immacolata del 1841, infatti, fu fondato il primo oratorio pensato dal santo. Un presidio in cui accogliere e dare istruzione ai tanti ragazzi in difficoltà dopo la fine del secondo conflitto mondiale. 

L'8 dicembre del 1968 fu il giorno in cui anche la comunità foggiana vide la nascita dell'oratorio salesiano presso la Parrocchia Sacro Cuore, quando - dopo la stipula della Convenzione con il Superiore dei Salesiani - Mons. Lenotti affidò la cura pastorale della Parrocchia ai Salesiani. Il primo parroco nominato fu Don Alfonso Ruocco. Da cinquantaquattro anni, la presenza dei salesiani a Foggia è viva più che mai. Un lavoro costante in uno dei quartieri più complicati della città. L'istituzione offre ai ragazzi una educazione umana e cristiana ricca di valori e aperta all'impegno. 

Tutto nel nome di Don Bosco, il cui volto giganteggia sulla facciata di una palazzina in via Lucera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'anniversario dell'oratorio 'Sacro Cuore', il presidio foggiano che porta avanti la missione di Don Bosco

FoggiaToday è in caricamento