Dopo le 'multe sociali', l'appello ai foggiani contro l'emergenza freddo: "Raccogliamo coperte per i senzatetto"

Al via la nuova iniziativa solidale: “Vogliamo mobilitare la cittadinanza attiva ma, soprattutto, stimolare il capitale sociale dormiente di questa città"

Riecco gli attivisti del gruppo Ottavia di Foggia che, dopo l’iniziativa delle Multe Morali, lancia una nuova proposta sociale.

Raccogliendo l’appello dell’associazione 'Fratelli della Stazione' sull’emergenza freddo, il gruppo informale di ragazzi ha deciso di promuovere una raccolta di coperte, in particolare tra gli studenti della nostra città. Chiunque voglia partecipare all’iniziativa solidale, puó consegnare le coperte presso lo studio 'Lost ink tatoo' in via Arpi 48, entro martedì 18 febbraio. Le scuole possono organizzare presso il proprio istituto un punto di raccolta per il successivo ritiro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sullo sfondo dell’iniziativa di Ottavia non c’è solo solidarietà. Il gruppo, infatti, cerca di creare rete attorno a questo argomento: “Vogliamo mobilitare la cittadinanza attiva ma, soprattutto, il nostro obiettivo è quello di stimolare il capitale sociale dormiente di questa città. Sì, sappiamo che ci sono molti problemi, l’emergenza freddo è uno di questi: tutto ció che si fa per i senzatetto parte dall’associazionismo. A queste situazioni rispondiamo sensibilizzando la comunità cittadina attorno all’argomento, cercando soluzioni che partano dal basso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • San Severo, esplosione nella fabbrica di fuochi Del Vicario: c'è un ferito. Il sindaco: "Preghiamo per Luciano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento