Edicolante strappa applausi, alle offese di Feltri risponde così: "Siccome siamo 'eleganti' non vendiamo Libero'

Vincenzo Onorato, edicolante di Biccari, risponde così alle provocazioni-offese dell'editorialista di Libero Vittorio Feltri

Edicolante di Biccari

"In questa edicola di Biccari (Fg), siccome siamo 'eleganti' non vendiamo il "Libero" di Feltri". Recita così il cartello affisso sulla saracinesca di una edicola della cittadina dei Monti Dauni in risposta alle offese ai foggiani dell'editorialista bergamasco.

A renderlo noto il sindaco Gianfilippo Mignogna con un messaggio su Facebook: "Stima, affetto ed appoggio incondizionato al mio amico Vincenzo Onorato, edicolante del nostro paese, che decide di rispondere alle offese di Feltri a tutti i foggiani nel modo più "elegante" possibile: non vendendo Libero. Applausi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato con un buco in testa: è dell'uomo scomparso a San Severo, non si esclude l'ipotesi omicidio

  • Scossa di terremoto in provincia di Foggia: l'epicentro a Carpino sul Gargano, il sisma di magnitudo 3.6

  • Terribile incidente sulla Statale 16: morto 36enne di Cerignola, fatale lo scontro tra auto e camion

  • Cacciatori tendono la trappola ai ladri di moto: in quattro tornano per recuperarle, ma vengono beccati e arrestati

  • Grave incidente stradale a Lucera, Lancia Musa si schianta contro un muretto: 22enne perde la vita

  • San Severo come 'Gomorra': la pantera forse fuggita dalla residenza di un boss, si teme fuga verso altri comuni

Torna su
FoggiaToday è in caricamento