Attualità

Manutenzione del verde lungo le linee elettriche: E-Distribuzione al lavoro su tutto il territorio provinciale

L'intervento è stato pianificato per migliorare la qualità del servizio elettrico e garantire la sicurezza degli impianti. I lavori partiranno la prima settimana di ottobre e proseguiranno fino a marzo del prossimo anno interessando oltre 110 chilometri di elettrodotti

E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete di media e bassa tensione in Italia, avvierà in questi giorni le attività di potatura e manutenzione del verde in prossimità delle proprie linee elettriche aeree in molti comuni della provincia di Foggia. L’intervento, rientra nell'ambito delle attività di prevenzione e manutenzione che ogni anno la società elettrica predispone allo scopo di evitare che la vegetazione possa interferire con le linee e provocare disagi alla clientela.

Prima di dare inizio ai lavori, E-Distribuzione ha incontrato a Foggia i rappresentanti di tutti i Comuni interessati, il Prefetto e i rappresentanti dell’Ente Parco del Gargano per illustrare il piano di intervento e permettere di valutarne nel dettaglio l'incidenza, i tempi e le modalità. Si tratta di un progetto appositamente studiato per conciliare l’efficienza del servizio elettrico alle esigenze di tutela della biodiversità che ha ottenuto le autorizzazioni di tutti gli enti interessati.

Come detto, i lavori partiranno la prima settimana di ottobre e proseguiranno fino a marzo del prossimo anno interessando oltre 110 chilometri di elettrodotti al servizio dei comuni di Foggia , Accadia, Alberona, An­zano di Puglia, Apricena, Ascoli Satriano, Biccari, Bovino, Cagnano Varano, Candela, Carlantino, Carpino, Casalnuovo Monterotaro, Casalvecchio di Puglia, Castelnuovo della Daunia, Celenza Valfortore, Chieuti, Deliceto, Ischitella, Lesina, Lucera, Manfredonia, Mattinata, Monteleone di Puglia, Monte Sant’Angelo, Motta Montecorvino, Orsara di Puglia, Panni, Peschici, Pietra­montecorvino, Rignano Gargano, Rocchetta Sant’Antonio, Rodi Garganico, Roseto Valfortore, San Giovanni Rotondo, Sannicandro Garganico, San Marco la Catola, San Marco in Lamis, San Paolo di Civitate, Sant’Agata di Puglia, Serracapriola, Troia, Vol­turara Appula, Vico del Gargano, Vieste, Volturino.

“A operare saranno imprese specializzate e gli interventi di norma non richiederanno l’interruzione della fornitura di energia elettrica evitando così disagi alla clientela – ha spiegato Vincenzo Autiero, responsabile E-Distribuzione Zona Foggia e Barletta - È  importante che la popolazione non proceda in autonomia al taglio della vegetazione in prossimità degli elettrodotti che sono da considerarsi sempre in tensione. È possibile segnalare alle nostre strutture eventuali necessità in modo che vengano prese in carico da personale specializzato nel rispetto nelle norme di sicurezza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutenzione del verde lungo le linee elettriche: E-Distribuzione al lavoro su tutto il territorio provinciale

FoggiaToday è in caricamento