Dalla morte di Francesco una speranza di vita, i foggiani non si tirano indietro e donano sangue: "Felici di fare un gesto per gli altri"

Torna anche quest'anno l'appuntamento con la donazione del sangue presso il centro trasfusionale del 'Riuniti', organizzato dall'associazione Gina, in ricordo di Francesco Ginese, il giovane universitario che perse a vita a Roma

Una due giorni per invitare a donare sangue, perché le scorte non sono mai abbastanza. Quest'anno l'associazione Gina ha puntato in alto e ha esteso questo invito in 13 città italiane, arrivando fino a Bruxelles. Le donazioni sono state tante, ma l'invito dei ragazzi di Gina prosegue e cerca di raggiungere più persone, perché, dicono, "donare sangue vuol dire donare vita". 

Si parla di

Video popolari

Dalla morte di Francesco una speranza di vita, i foggiani non si tirano indietro e donano sangue: "Felici di fare un gesto per gli altri"

FoggiaToday è in caricamento