Il foggiano Donato Soldani tra le eccellenze di Capitanata: il cavalier Michele Cutro lo ‘incorona’ Maestro di Pasticceria

Importante riconoscimento per talento e impegno. Archiviato questo successo, Soldani si prepara ad una nuova avventura: sarà impegnato, insieme al cavaliere Cutro, per il Festival di Sanremo, dal 4 al 9 febbraio prossimi

Donato Soldani col cav. Michele Cutro

Il foggiano Donato Soldani entra tra le eccellenze di Capitanata. Il cavaliere Michele Cutro, noto critico gastronomico, ‘Cavaliere dei Vip’, della Federazione Cooking Show, lo ha nominato ‘Maestro di Pasticceria’. Un riconoscimento importante, che viene dalla Federazione Cooking Show, per l’impegno quotidiano nello studio approfondito della chimica applicata alla pasticceria.

“La pasticceria è un insieme di tecnica, precisione, passione conoscenza delle materie prime e creatività. Dai dolci tradizionali alle creazioni più innovative c’è una sola legge: la pasticceria ristora l’anima”, si legge nelle motivazioni. “La pasticceria è una branca specialistica delle professioni gastronomiche che ha come finalità la preparazione di cibi prevalentemente dolci, che devono essere belli, buoni e procurare emozioni visive e gustative. E per essere un bravo pasticcere servono impegno, rigore, professionalità, creatività e sguardo rivolto al futuro”.

La premiazione è avvenuta a dicembre, presso la pasticceria ‘Battaglini’ di Foggia. Con il cav. Michele Cutro anche Elia Fongaro, concorrente del Grande Fratello Vip e ‘Velino’ di Striscia La Notizia. “Ho potuto conoscere e ammirare Donato Soldani”, ha spiegato Cutro. “Mi ha davvero stupito per le sue creazioni. Donato ha un dono: quello di trasmettere con le mani delle piccole cose, delle grandi realtà”. Archiviato questo successo, Soldani si prepara ad una nuova avventura: sarà infatti impegnato, insieme al cavaliere Cutro, per il Festival di Sanremo 2020, dal 4 al 9 febbraio prossimi.

CHI E’ DONATO SOLDANI | Foggiano, classe 89, si è diplomato il 20 dicembre 2012 presso la prestigiosa Scuola Internazionale di Cucina Italiana Alma il cui rettore è Gualtiero Marchesi, acquisendo così il titolo di Pasticcere Professionista. Negli anni a seguire ha lavorato presso pasticcerie di rilievo, nel Tarantino.

Nel 2018 partecipa al ‘Concorso Gastronomico Capitanata da Chef – Colori e cultura del Gusto’: la sua maestria, unita ai sapori ed ai colori tipici della sua terra, lo ha portato ad aggiudicarsi il primo posto quale vincitore della quinta edizione. Ha continuato la sua formazione partecipando a diversi corsi di approfondimento e aggiornamento per offrire sempre quel quid che lo differenzia e caratterizza. Ha acquisito il titolo di Trainer di Cioccolato, partecipato al corso di “Lievitazione con il Lievito Madre con metodo Morandin”, affiancato dai Maestri Morandin. Dal 2016 è Chef Pâtissier presso l’Hotel I Melograni * * * * di Vieste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento