Ciondolo anti-covid, Tiani chiama Emiliano per dimettersi da Innovapuglia

Lo riporta l'Adnkronos. Giuseppe Tiani era stato coinvolto nel caso del ciondolo Covid israeliano

Secondo quando avrebbe appreso l'Adnkronos, il segretario generale del Siap Giuseppe Tiani - coinvolto nella polemica del ciondolo anti-covid - avrebbe chiamato il presidente Michele Emiliano per annunciargli le sue irrevocabili dimissioni dal Consiglio d'Amministrazione di Innovapuglia, società in house della Regione Puglia. Il governatore le avrebbe accettate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento