Tempi troppo lunghi per i tamponi. De Leonardis: "Permettiamo ai cittadini di farli privatamente a un prezzo equo"

Per impedire il collasso della sanità, in considerazione della mole di richieste alla luce dell'impennata di contagi, il consigliere Giannicola De Leonardis chiede di prendere in considerazione l'ipotesi di allargare la rete dei laboratori

Permettere ai laboratori privati attrezzati di effettuare tamponi per i cittadini, a un prezzo equo: lo propone il consigliere regionale di Fratelli d'Italia Giannicola De Leonardis, alla luce della preoccupante impennata dei contagi da Covid19 che anche in Puglia sta facendo lievitare la richiesta di test. 

"Anche se il numero di esami effettuati è cresciuto rispetto alla media che ha sempre visto la nostra Regione tra i fanalini di coda su scala nazionale, i tempi di attesa sono ancora troppo lunghi rispetto alle esigenze e alle pressioni".

Da qui la richiesta al presidente della Regione Michele Emiliano di "prendere nella dovuta considerazione l'ipotesi di permettere ai pugliesi che ne facciano richiesta di rivolgersi anche a laboratori di analisi privati in linea con i requisiti e parametri richiesti di sicurezza e professionalità, per effettuare  tamponi naso-faringei che aumenterebbero lo screening della popolazione in un momento così delicato, al tempo stesso garantendo respiro alla sanità pubblica in affanno. A un prezzo stabilito preventivamente ed equo, per evitare possibili speculazioni. È quanto si sta facendo nelle vicine Regioni Basilicata, Campania, nel Lazio, senza voler scomodare i modelli Veneto ed Emilia Romagna che sono stati decisivi nelle fasi emergenziale più drammatiche - osserva De Leonardis - Esempi che auspico vengano replicati anche in Puglia, facendo finalmente tesoro degli errori del passato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Blitz antidroga nell'alto Tavoliere: una dozzina di arresti e perquisizioni nell'operazione 'Jolly'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento