menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO DI REPERTORIO DA GENOVATODAY

FOTO DI REPERTORIO DA GENOVATODAY

"Aprono" in Puglia i 'Covid Hotel': due in provincia di Foggia, per i pazienti asintomatici dimessi dagli ospedali

Due alberghi della provincia di Foggia, uno a Lucera e la foresteria di Casa Sollievo della Sofferenza, mettono a disposizione posti letto per i pazienti asintomatici dimessi dagli ospedali che non hanno appartamenti tali da restare isolati dal resto della famiglia

Parallelamente all'ulteriore potenziamento della rete ospedaliera Covid e alla richiesta del dipartimento della Salute che alle Asl delle sei province avrebbe chiesto una relazione su ulteriori posti letto che potrebbero essere riconvertiti e messi a disposizione dei pazienti Covid, oltre ai 3mila attuali, "aprono" in Puglia i primi 'Covid Hotel'.

Quelli attivi o in corso di attivazione sono sette in tutto per 217 posti: tre nel Barese per 77 pazienti, uno in provincia di Brindisi per 35 pazienti, uno in Salento per 25 pazienti e due in Capitanata per ottanta pazienti. Si tratta di alberghi che mettono le loro camere a disposizione dei positivi al virus asintomatici e dimessi dagli ospedali che non hanno a disposizione appartamenti che non permettono l'isolamento da altri conviventi

In provincia di Foggia è stato firmato l'accordo tra la protezione civile regionale, una struttura alberghiera di Lucera e la foresteria di Casa Sollievo della Sofferenza che sarà aperta a breve.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento