menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Buoni spesa per famiglie disagiate, il Comune di Monte indice un altro avviso pubblico: domande entro il 23 marzo

L'Isee corrente è stato portato a 7mila euro per ampliare la platea dei beneficiari. Il sindaco d'Arienzo: "Abbiamo previsto anche una domanda semplificata per i cittadini ammessi al beneficio nella terza fase"

Il Comune di Monte Sant’Angelo ha indetto il quarto avviso pubblico per “la concessione di buoni spesa per l’acquisto di generi di prima necessità a persone/famiglie in condizioni di disagio economico e sociale causato dalla situazione emergenziale in atto dovuta dalla diffusione del Covid-19”. 

Potranno fare la domanda le famiglie che alla data del 31/12/2020 non sono beneficiari di altre forme di sostegno al reddito e alla povertà erogate da Enti pubblici (RdC-Reddito di Cittadinanza, NASpI-Nuova Assicurazione sociale per l’Impiego, Indennità di mobilità, Cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale) di importo mensile superiore ad € 700,00; avranno diritto inoltre, anche coloro i quali sono in possesso di una certificazione Isee (Indicatore Situazione Economica Equivalente) in corso di validità ovvero di una certificazione Isee corrente (nell’ipotesi sia intervenuta una variazione della situazione lavorativa ovvero una variazione, superiore al 25%, dell’indicatore della situazione reddituale) non superiore a 7mila euro e chi è in possesso di un patrimonio mobiliare non superiore a 4mila euro alla data del 31/12/2020.

Le domande e i relativi allegati - scaricabili dal sito istituzionale e disponibili anche presso l’Ufficio Servizi Sociali - dovranno essere presentati entro e non oltre le ore 13 di martedì 23 marzo 2021 con consegna all’Ufficio protocollo, con raccomandata A/R ovvero tramite pec protocollo@montesantangelo.it .

Tra le novità: “Abbiamo portato l’ISEE corrente a 7 mila euro per ampliare la platea dei beneficiari e previsto anche una domanda semplificata per i cittadini ammessi al beneficio nella terza fase, quella di dicembre 2020”, ha dichiarato il sindaco Pierpaolo d'Arienzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento