"A te che stai mettendo a rischio la tua vita: grazie!". Banca omaggia i soci impegnati nell'emergenza sanitaria

La BCC di San Giovanni Rotondo ha inviato un kit di dispositivi protettivi, come "segno di ringraziamento e di vicinanza”. Dall’inizio dell’emergenza donate già 8000 tute protettive, 2000 mascherine e 800 schermi protettivi

I kit inviati ai soci cooperatori

Con la consegna di alcuni dispositivi di protezione individuale e una lettera di ringraziamento (inviata dal presidente del consiglio di amministrazione, Giuseppe Palladino, a nome di tutta la comunità della banca sangiovannese), le donne e gli uomini del Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo hanno voluto tributare ai soci cooperatori operanti nella sanità un attestato di stima, affetto e vicinanza.

Alcuni passaggi della lettera inviata nei giorni scorsi: “Caro socio, a te che sei in prima linea nel contrasto dell’emergenza sanitaria che sta devastando la nostra società, va il fraterno ringraziamento di tutte le donne e gli uomini del Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo. Tutti dobbiamo agire a sostegno delle persone che versano in condizioni di fragilità economico sociale. La banca lo sta facendo sotto il profilo economico. Voi soci cooperatori impegnati nella sanità lo state facendo con la cura degli ammalati".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Vogliamo esserti vicino. A te che stai mettendo a rischio la salute per il bene della collettività, offriamo un kit di dispositivi protettivi, segno di ringraziamento e di vicinanza”. Un’iniziativa che si inserisce nell’ampio ventaglio di azioni intraprese dalla BCC di San Giovanni Rotondo, fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria, con la donazione a varie categorie, in primis agli operatori sanitari, di 8000 tute protettive, 2000 mascherine e 800 schermi protettivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento