Emergenza Coronavirus, la Pro Loco scende in campo: i giovani volontari pronti a dare una mano agli anziani e ai più fragili

Un operatore raccoglierà le singole richieste e contatterà un volontario con tesserino identificativo ufficiale della Pro Loco di Foggia e dotato di dispositivo di protezione individuale che sarà a disposizione gratuitamente per fare la spesa, acquistare farmaci o semplicemente pagare bollette

Il presidente e i volontari

Visto l’ultimo decreto della presidenza del Consiglio dei ministri sull’emergenza Coronavirus fino al 3 aprile o successive proroghe, i Volontari della Pro Loco di Foggia hanno deciso di dare un ulteriore segno di vicinanza al territorio per anziani soli e per chiunque non possa uscire di casa e non abbia familiari che possano aiutarli per le varie necessità. Come giovani pensiamo di avere tempo ed energie e vogliamo metterle a disposizione dell’intera comunità in modo concreto dichiara il Presidente Giuseppe Croce.

Telefonando, pertanto, al numero di telefono 347 2393341 – 338 6824481 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 14, un operatore raccoglierà le singole richieste e contatterà un volontario con tesserino identificativo ufficiale della Pro Loco di Foggia e dotato di dispositivo di protezione individuale (mascherine e guanti monouso, per garantire la massima sicurezza) che sarà a disposizione gratuitamente per fare la spesa, acquistare farmaci o semplicemente pagare bollette. Dovranno essere consegnati al volontario la lista della spesa, degli eventuali farmaci (con prescrizione medica) o semplicemente le bollette e il denaro necessario. Effettuata la spesa, il volontario la consegnerà direttamente a casa con lo scontrino e il denaro del resto.

Gesti concreti di speranza e di comunione sui bisogni reali di anziani e malati, in modo particolare, che stanno vivendo un momento di disagio e di difficoltà. Per riscoprire il valore del nostro essere comunità, ancora di più in questi giorni d’incertezza e di paura. Soprattutto perché “Questo è il tempo del coraggio, della fiducia e della cura. E’ il tempo delle responsabilità e della speranza”

VUOI UNIRTI ALLA SQUADRA E DIVENTARE VOLONTARIO? 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto chi vuole unirsi alla squadra di volontari offrendo parte del suo tempo libero, può fare domanda inviando una mail con carta di identità e codice fiscale (fronte-retro), eventuali referenze e autocertificazione in carta semplice di buona salute a: prolococittadifoggia@gmail.com. In questa prima fase sperimentale, verranno accettate solo candidature referenziate e scrupolosamente verificate, per sbarrare la strada ad ogni tipo di malintenzionato o persona che potrebbe approfittare dell’emergenza sanitaria nel nostro territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

  • Salvini contestato a San Giovanni, replica ai fischi e al coro "scemo, scemo": "Mia figlia di 7 anni più evoluta di voi"

  • Ultima ora: violenta rapina in un bar di Foggia

  • È morto Rocco Augelli

  • Paura sulla Statale 16: auto con due bambini a bordo finisce fuori strada, l'incidente tra Foggia e San Severo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento