rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022

San Marco ai tempi del Coronavirus, corsa agli acquisti e mascherine. Venditore ironizza: "Sono duro alle malattie infettive"

Due venditori di frutta e verdura e il titolare di un panificio commentano l'aria che si respira a San Marco in Lamis dopo "l'incidente" del funerale e dei quattro soggetti positivi al test

Ambulanti con le mascherine nella piazzetta del mercatino di frutta e verdura a San Marco in Lamis, per una maggiore sicurezza e protezione dal rischio contagio da Covid-19, anche se, ironizza un fruttivendolo: "Sono molto duro alle malattie infettive". 

"Gli affari vanno sempre malissimo" spiega un venditore di frutta e verdura. Corsa agli "armamenti" frenetica ieri all'indomani della notizia dei casi positivi al Coronavirus. "Panico e approvigionamento indispensabile". Nulla di sconvolgente. "Nella media è un periodo tranquillo da gennaio a marzo, facciamo affidamento sulla gente del posto" spiega Pascal Barbato.

Sullo stesso argomento

Video popolari

San Marco ai tempi del Coronavirus, corsa agli acquisti e mascherine. Venditore ironizza: "Sono duro alle malattie infettive"

FoggiaToday è in caricamento