menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Con questi numeri è pericoloso". Lopalco non cambia idea: "13mila positivi potevano entrare in un ristorante"

A 'La Vita in Diretta', per l'assessore alle Politiche della Salute della Regione Puglia, "un numero così alto di persone positive portatori del virus è oggettivamente pericoloso"

Mentre la Puglia si appresta a ritornare 'gialla', ieri a 'La Vita in Diretta' l'epidemiologo Pier Luigi Lopalco ha confermato le preoccupazioni circa la nuova fotografia a colori dell'Italia, che da alcuni giorni vede 16 tra regioni e province autonome gialli e cinque arancioni. 

"I 13mila nuovi casi di contagio signicano che 13mila persone l'altroieri non sapevano di essere positive, se c'era un ristorante aperto ci entravano. Con questi numeri dare segnali che possiamo permetterci sempre di più è pericoloso".

Per l'assessore alle Politiche della Salute della Regione Puglia, "un numero così alto di persone positive portatori del virus è oggettivamente pericoloso". E ancora, ha concluso a 'La vita in diretta', "E' chiaro che c'è il problema dell'economia, di un paese stanco, di una cittadinanza che è stanca di dover ridurre la socialità, però con questi numeri è periocoloso dare che segnali che possiamo permetterci sempre di più".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento