menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I negozi e i servizi aperti dal 4 al 17 maggio

Il Presidente del Consiglio ha illustrato quali saranno le linee guida da seguire durante la fase 2 e quali le attività commerciali che potranno riaprire le saracinesche

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte nella conferenza stampa di domenica 26 aprile ha esposto come sarà la fase 2, quali saranno i cambiamenti, le attività che potranno ripartire e quali i comportamenti giusti da adottare in modo da scongiurare una nuova ondata di contagi.

In questo momento di criticità per il nostro paese è importante non abbassare mai la guardia; infatti, come ha spiegato il Premier la curva dei contagi sarà costantemente monitorata così come la capacità di tutte le strutture sanitarie ad accogliere nuovi pazienti.

Ma quali saranno le attività commerciali al dettaglio che potranno riaprire i battenti? Di seguito l'elenco.

  • Ipermercati

  • Supermercati

  • Discount di alimentari 

  • Minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimentari vari

  • Commercio al dettaglio di prodotti surgelati

  • Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati  di  computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica  di consumo audio e video, elettrodomestici

  • Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati 

  • Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati

  • Commercio  al  dettaglio  apparecchiature  informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati  

  • Commercio al  dettaglio  di  ferramenta, vernici, vetro piano e materiale elettrico e termoidraulico

  • Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari

  • Commercio al dettaglio di articoli per l'illuminazione

  • Commercio al dettaglio di giornali, riviste e periodici

  • Farmacie

  • Commercio al  dettaglio in altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica

  • Commercio  al  dettaglio  di  articoli  medicali e ortopedici  in esercizi specializzati

  • Commercio al dettaglio di  articoli di profumeria, prodotti per toletta e per l'igiene personale

  • Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici

  • Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia

  • Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento

  • Commercio al  dettaglio di saponi, detersivi, prodotti per a lucidatura e affini

  • Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet

  • Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato per televisione

  • Commercio  al  dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto per corrispondenza, radio, telefono

  • Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici

  • Commercio di carta, cartone e articoli di cartoleria

  • Commercio al dettaglio di libri

  • Commercio al dettaglio di vestiti per bambini e neonati

  • Commercio al dettaglio di fiori, piante, semi e fertilizzanti 

Servizi alla persona

  • Lavanderia e pulitura di articoli tessili e pelliccia

  • Attività delle lavanderie industriali

  • Altre lavanderie, tintorie

  • Servizi di pompe funebri e attività connesse

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento