Sanificazione e misure anticontagio in via Manfredonia: mascherine e guanti ai 50 migranti della 'centrale del latte'

Sanificazione e distribuzione dei dpi pressonla centrale del latte di via Manfredonia a Foggia in cui vivono una cinquantina di migranti

E' partita questa mattina, proseguirà e terminerà domani, l'azione di sanificazione dell'ex centrale del latte di via Manfredonia in cui vivono una cinquantina di migranti.

Ieri i mediatori culturali dell’Arci, su richiesta dell’assessorato, in collaborazione con la polizia municipale, si erano recati in loco per informare i cittadini stranieri sulla epidemia di Coronavirus in corso, sulle relative misure di contenimento attraverso la distribuzione del materiale informativo in lingua.

Oltre al materiale informativo, e spiegando i comportamenti da adottare prima e dopo la disinfestazione, sono stati distribuiti mascherine e guanti forniti dall'assessorato in collaborazione con la Asl, per mettere in sicurezza i circa 50 stranieri che vi vivono provenienti in particolare da Gambia, Senegal, Mali e Burkina Faso. 

"E’ utile sottolineare come in un momento così drammatico della vita che stiamo vivendo tutti quotidianamente, questi giovani ragazzi ci hanno accolto con entusiasmo, ascoltandoci e ringraziandoci per tutta l’attenzione che le istituzioni e le associazioni stanno riponendo nei loro confronti" ha spiegato il presidente Domenico Rizzi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Queste le parole dell'assessore Raffaella Vacca: "L’obiettivo dell’amministrazione comunale e del nostro assessorato è quello di mettere quanto più possibile in sicurezza la nostra città e i nostri concittadini dal dilagare dell’epidemia in atto e questo intervento rientra tra quelli necessari a raggiungere tale scopo, colgo l'occasione per ringraziare per il prezioso supporto e la loro disponibilità l’Amiu, l’Asl, la Polizia Municipale e l’Arci"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

  • Choc a Foggia: palpeggia il sedere di una ragazza e la schiaffeggia, arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento