Lunedì, 14 Giugno 2021
Attualità

Smartphone, creatività e fantasia: nasce 'La favola delle favole', così i bambini vincono il Coronavirus

È l’idea promossa da JrStudio Cinema di Foggia, con il patrocinio di Cineporti di Puglia. Si tratta di un progetto di 'film partecipato', ovvero realizzato dalla comunità, i cui protagonisti e registi saranno i bambini da 0 ai 10 anni

Un film partecipato con baby registi. Per rallegrare le giornate dei bambini, costretti - come tutti - a restare a casa. È l’idea promossa da JrStudio Cinema che, con il patrocinio di Cineporti di Puglia, lancia “La favola delle favole”.

“Né un contest, né un concorso, ma semplicemente un pretesto per passare il tempo, essere uniti e superare insieme questo momento”, spiega Roberto Moretto, fondatore della JrStudio e ideatore dell’iniziativa. 

I protagonisti del progetto di "film partecipato", ovvero realizzato dalla comunità, sono proprio i bambini: baby registi da 0 ai 10 anni sono invitati a realizzare un video in cui rappresentano una favola in massimo un minuto. “L’invito è quello di inventare i personaggi, indossare i loro costumi fatti con quello che si trova in casa, raccontare un’avventura e girare il video, magari facendosi aiutare dai più grandi”. Le riprese dovranno essere realizzate (in orizzontale) con cellulari e smartphone. “Sono gli oggetti che useremo più spesso in questo periodo – evidenzia Moretto – e perciò adoperiamoli in maniera creativa”. Tutti i video inviati alla mail  favola@jrstudio.it, saranno montati in un unico "film documentario".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smartphone, creatività e fantasia: nasce 'La favola delle favole', così i bambini vincono il Coronavirus

FoggiaToday è in caricamento