Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il caffè al bar oggi, è d'asporto e non in tazza (ma i foggiani non vi rinunciano). Alessandro è ottimista: "Siamo al 20%"

A tre giorni dalla riapertura al pubblico, i bar riprendono il proprio lavoro anche se con il freno a mano tirato. A Foggiatoday parla Alessandro, titolare di un bar del centro di Foggia: "Vendiamo il 20% del caffè ma sono fiducioso"

 

Troppe poche persone in giro e appena il 20% di caffè venduti rispetto al periodo precedente all'emergenza sanitaria. Un dato che però non preoccupa Alessandro, il titolare di un bar sull'isola pedonale di Foggia. Che, anzi, si dice ottimista e per ora si accontenta perché, dice a FoggiaToday, "i nostri clienti sono sorridenti e felici di poter prendere un caffè a metà mattinata".

C'è un po' di diffidenza e c'è anche a chi evidentemente non piace bere il caffè in strada e peraltro in un bicchiere che non si la tazzina. C'è ancora molta strada da fare, ma i clienti che dal 4 maggio si sono avvicinati al bar, fanno pensare che ben presto tanti altri torneranno a prendere il caffè al bar.

Dal primo giugno ci sarà la possibilità di utilizzare lo spazio esterno per piazzare i tavolini. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento